Vogliamo informarti che non siamo responsabili per le informazioni che stai per vedere. Ci vediamo presto.

Newsround Logo

BUON COMPLEANNO CROMAX!

Nel 2013 Tokyo è stata scelta come città per le prossime Olimpiadi estive del 2020, Filippo è salito al trono come re del Belgio ed è iniziata la Mars Orbiter Mission. Nel nostro settore, invece, Cromax ha abbandonato definitivamente il suo vecchio nome, introducendo un nuovo logo.

E le cose stanno andando di bene in meglio: Cromax sta dimostrando il suo valore grazie a una storia iniziata quasi un secolo fa. Il Brand Manager della nostra regione, Kevin Torfs, ha affermato: “Siamo un marchio che promuove la produttività. Chiunque lavori con Cromax sa bene che la produttività è il perno di tutto ciò che facciamo. Lavoriamo a stretto contatto con i nostri Distributori e Carrozzerie, oltre che con il Team di R&D (Ricerca & Sviluppo), per sviluppare soluzioni di verniciatura innovative, capaci di soddisfare le esigenze di ogni carrozziere.”

Queste innovazioni hanno fatto di Cromax un vero e proprio precursore della tecnologia e delle tendenze cromatiche, assicurando i massimi standard nelle soluzioni di abbinamento colore affidabili, corrette e precise.

La soluzione giusta per ogni esigenza

Kevin è assolutamente consapevole delle pressioni che le moderne carrozzerie nella regione EMEA sono costrette ad affrontare, soprattutto in termini di costi, che possono spingere anche i professionisti ad acquistare prodotti di qualità inferiore. A tale proposito, spiega: “Si tratta di una falsa economia. Infatti è possibile risparmiare anche utilizzando vernici di alta qualità. I nostri sistemi refinish aiutano i carrozzieri a risparmiare tempo, energia e materiali: siamo pronti a dimostrare i vantaggi tangibili di Cromax in ogni fase del processo di riparazione.” Per noi di Cromax l’obiettivo è aiutare i clienti a lavorare in modo più semplice e rapido. E questo non vale solo per la verniciatura, ma per ogni aspetto dell’attività di refinish.

Il calendario Cromax con le immagini dell’artista Peter Maier


 

ALTRE STORIE


NON PERDERE ALTRE NUOVE STORIE!

  • Stampa
  • Stampa pagina in PDF
  • Print page to PDF