Vogliamo informarti che non siamo responsabili per le informazioni che stai per vedere. Ci vediamo presto.

You are at Cromax International

Visit the Group Site axaltacoatingsystems.com

CROMAX Country Sites
FIVE STAR

You are at Cromax International | Visit the Group Site axaltacoatingsystems.com

  • Contattateci
  • Nel mondo Chiudi selezione paese
  • Contattateci

AGORIA SOLAR TEAM È CAMPIONE DEL MONDO AL BRIDGESTONE WORLD SOLAR CHALLENGE 2019 CON IL SOSTEGNO DI CROMAX

L’Agoria Solar Team dell’Università di Leuven, in Belgio, è ora Campione del Mondo avendo ottenuto il suo primo titolo nella Classe Challenger nella Bridgestone World Solar Challenge che si svolge a cadenza biennale. La gara che ha visto diversi team cadere vittima della sfortuna ha avuto il proprio punto di arrivo nella città costiera di Adelaide nell’Australia meridionale con la BluePoint che è giunta al traguardo il 17 ottobre dopo aver percorso 3.020 km dalla partenza nella città di Darwin. Diciannove studenti dell’università belga hanno potuto mettere in mostra tutta la loro ingegnosità nei campi dell’ingegneria e dell’innovazione nella produzione della monoposto ad energia solare BluePoint che è stata verniciata da Cromax®, Silver Partner del team, e la cui livrea include anche il marchio Cromax.

Kevin Torfs, Cromax Brand Manager per Europa, Medio Oriente e Africa (zona EMEA) ha detto: “Congratulazioni al Team per questo straordinario risultato, stiamo tutti festeggiando con loro. È stato fantastico supportarli ancora una volta con le nostre vernici e con la nostra competenza tecnica durante la  preparazione di questa incredibile sfida, è evidente che il duro lavoro ha dato i suoi frutti. ”

Il vittorioso viaggio della BluePoint è durato 4 giorni, 3 ore e 52 minuti. Dopo aver viaggiato a una velocità media di 86,6 km/h, la vettura ha tagliato il traguardo ad Adelaide 12 minuti prima del secondo classificato, il Tokai University Solar Car Team.

Cromax ha lavorato con il Team per sviluppare la nuova livrea della BluePoint, bianca con sezioni di due tonalità di blu completamente nuovi create appositamente per abbinare i colori aziendali dello sponsor principale, Agoria. Verniciata presso il Cromax Training Center (CTC) di Mechelen, in Belgio, sul substrato in fibra di carbonio la BluePoint ha richiesto una finitura con il minor peso possibile che potesse soddisfare gli obiettivi di sostenibilità del Team, fattori questi fondamentali nella scelta del partner produttore di vernici. Era altrettanto importante avere una finitura in grado di resistere ai forti venti, alle tempeste di sabbia e al caldo estremo durante la gara attraverso l'Australia. Il Cromax Ultra Performance Energy System è stata quindi la scelta più ovvia.

Torfs continua: “Siamo lieti di sostenere gli studenti nella loro ricerca dell’innovazione e di aiutarli a potenziare la loro produttività. Abbiamo lavorato a stretto contatto con il Team per garantire che l'aerodinamica della BluePoint fosse ottimale e completamente immutata dall'applicazione delle decalcomanie degli sponsor che sono state quindi posizionate sotto il trasparente per garantire che il rivestimento fornisse appunto un’aereodinamica eccellente. "

Utilizzando un valore nominale di 5 Kilowattora di energia immagazzinata e la restante energia proveniente dal sole o recuperata dall'energia cinetica del veicolo, le auto ad energia solare che prendono parte a questa competizione sono realmente i veicoli più efficienti dal punto di vista energetico. "La gara è un ottimo esempio di sostenibilità e risparmio energetico, campi che vedono da sempre l’impegno di Cromax", ha aggiunto Torfs.

Il Bridgestone World Solar Challenge è stato lanciato nel 1987 e quest'anno ha visto la partecipazione di studenti di 30 università provenienti da tutto il mondo. Il percorso di 3.020 km comprende nove punti di controllo obbligatori in cui i team si sono fermati e hanno eseguito la manutenzione di base. I partecipanti, completamente autosufficienti, hanno viaggiato fino alle 17:00 di ogni giorno e, ovunque si trovassero, nella notte si sono accampati nel deserto.

Torfs conclude dicendo: “Congratulazioni a tutti i membri dell’Agoria Solar Team per essere diventati Campioni del Mondo per la prima volta. Avevamo promesso loro che se avessero vinto avremmo aggiunto una striscia celebrativa color oro sulla BluePoint, quindi non vediamo l'ora di riaverli nel Cromax Training Center.”

Per maggiori informazioni sull’Agoria Solar Team e sulla vettura BluePoint si prega di visitare il sito www.solarteam.be mentre per scoprire come Cromax ha sostenuto il Team è disponibile il sito www.cromax.com/eu. Per saperne di più sul Bridgestone World Solar Challenge si prega di visitare il sito www.worldsolarchallenge.org.

  • x
    Scarica il comunicato stampa (pdf | 150.57 KB)
  • Stampa
  • Stampa pagina in PDF
  • Print page to PDF