Vogliamo informarti che non siamo responsabili per le informazioni che stai per vedere. Ci vediamo presto.

You are at Cromax International

Visit the Group Site axaltacoatingsystems.com

CROMAX Country Sites
FIVE STAR

You are at Cromax International | Visit the Group Site axaltacoatingsystems.com

  • Contattateci
  • Nel mondo Chiudi selezione paese
  • Contattateci

SVILUPPO COLORE

25.000 NUOVE FORMULE INTRODOTTE OGNI ANNO

La varietà delle nuance e degli effetti creati dai produttori OEM cresce sempre di più – le particelle in vetro, uno Scarlet Red altamente cromatico e lo Spectral Silver sono solo alcuni esempi. Axalta affronta queste sfide con uno sviluppo annuale di circa 25.000 nuove formule colore nei propri laboratori dislocati nel mondo.

In Europa esce dai laboratori una media di 100 nuove formule al mese mentre a Shanghai, in Cina, sono quasi 500. Ci sono anche degli altri laboratori Axalta a Tlalnepantla in Messico, e a Front Royal, Virginia, negli Stati Uniti. In tutti i laboratori, il processo di sviluppo del colore è standardizzato in modo da produrre risultati omogenei.

“Il nostro lavoro è fornire alle carrozzerie il colore giusto di cui hanno bisogno per una riparazione accurata e produttiva.”

Ann De Clerck, Colour Marketing EMEA di Axalta


COME VIENE SVILUPPATO UN COLORE?

1. RACCOLTA DELLE INFORMAZIONI

Raccolta delle informazioni

In fase di sviluppo è di fondamentale importanza sapere quali colori verranno usati per quali modelli nell’anno successivo. Cromax compila una lista dei colori standard OEM e delle gamme dei colori dei produttori auto per tutti i nuovi colori.

2. UNA FORMULA REFINISH PER TUTTE LE VARIANTI

Una formula refinish per tutte le varianti

Esistono delle differenze di colore tra i vari siti di produzione e il colore cambia anche quando il veicolo ha già passato qualche anno sulle strade, vi è quindi un numero maggiore di colori rispetto al colore standard ufficiale. Per avere un quadro completo delle varianti, la divisione colour marketing raccoglie delle parti di auto e crea appositamente varianti di formule e di formule di servizio.

3. COLLABORAZIONE CON I PRODUTTORI DI PIGMENTI

Collaborazione con i produttori di pigmenti

Per fare in modo di poter gestire immediatamente le tendenze colore e quindi sviluppare le relative formule, il colour team lavora a stretto contatto con i fornitori di pigmenti.

4. SVILUPPO COLORE

Sviluppo colore

Nello sviluppo di un colore ci sono diverse fasi. Per buona parte di questo processo viene usato uno speciale software di proprietà esclusiva ma, per identificare il tipo di effetto, i tecnici di laboratorio usano anche dei microscopi mentre la misurazione del colore viene effettuata tramite uno spettrofotometro digitale. Il software produce quindi una prima proposta di formula del colore.

5. APPLICAZIONE A SPRAY DEL CAMPIONE

Applicazione a spray del campione

Le formule colore proposte vengono quindi applicate utilizzando dei robot. Questo aiuta a fare in modo che tutti i laboratori colore applichino il materiale usando gli stessi metodi ed aiuta anche a replicare le condizioni della carrozzeria.

6. PROVA IN DIVERSE CONDIZIONI DI LUCE

Prova in diverse condizioni di luce

Una volta che la vernice è asciutta il colore viene messo a confronto con il prototipo standard. Il tipo di luce che colpisce il veicolo ha un effetto rilevante sull’aspetto del colore. Per questa ragione, il colore viene esaminato in presenza di diverse condizioni di luce. Per produrre un’accurata formula colore finale, se necessario l’esperto colore apporta delle ulteriori correzioni con l’aiuto del software.

7. DAL LABORATORIO ALLA CARROZZERIA

Dal laboratorio alla carrozzeria

Quando viene trovato un punto tinta preciso, la relativa formula viene inserita nel software colore ColorNet Pro o ChromaWeb perché possa essere utilizzata dalle carrozzerie Cromax. L’aggiornamento del Fan Deck segue dopo breve tempo.

  • Stampa
  • Stampa pagina in PDF
  • Print page to PDF